WiseUP - Comunicazione aperta

960true numbers topright 300true false 800none
  • 3000 fade false 60 bottom 30
    Slide1
  • 3000 fade false 60 bottom 30
    Slide2
  • 3000 fade false 60 bottom 30
    Slide3
  • 3000 fade false 60 bottom 30
    Slide4

La realizzazione di un evento, un’attività che coinvolge a 360°

Scritto il: 18/04/2016 Scritto da: Paola Frateschi

Condividi su Facebook
Evento-Skidata-SNEAK-2016

SKIDATA SNEAK 2016 un evento organizzato dal team Wiseup

Mettere in piedi un evento, che sia aziendale o di altro tipo è sempre un’attività di grande coinvolgimento e intensità. Un evento è energia in movimento, creatività, interazione e appunto coinvolgimento a 360°.

Dal progetto, che prevede un costante ascolto delle diverse esigenze del cliente, alla messa in opera di tutte le soluzioni per rendere riconoscibile e unico l’evento.
L’elaborazione del progetto creativo è quindi un elemento essenziale anche quando si tratta di aziende B2B.

L’evento aziendale di cui vogliamo parlarvi e che ha coinvolto molto di recente tutto il team Wiseup, è lo Skidata Sneak Event 2016.
Un evento istituzionale in cui i protagonisti sono stati, oltre a Skidata, anche degli importanti partner dell’azienda. Un evento quindi di networking e presentazione di importanti sinergie, andava dunque enfatizzato questo aspetto, con presentazioni grafiche e multimediali d’impatto, il tutto inserito in un bel contesto moderno e funzionale.

Skidata-SNEAK-2016-team-Wiseup

Nella creazione di evento aziendale non può mancare anche un momento ludico, di svago, che faccia sorridere e metta a proprio agio i partecipanti, anche un “mago tecnologico”, può fare la sua parte e creare un break utile a riprendere il percorso di presentazioni, analisi di mercato e quant’altro sia utile a far emergere lo spirito innovativo di un team aziendale.

I supporti comunicativi e scenografici, fanno dunque la loro parte e contribuiscono in modo importante a trasmettere il messaggio che in questo contesto era incentrato sul Destination Management e sul crescente trend dall’interattività tra le persone e gli oggetti.

Naturalmente per lasciare traccia di un evento tanto importante non poteva certo mancare un bel reportage fotografico e un video riassuntivo di tutti i momenti salienti…